SCWIST Youth Skills Development Awardee trova la sua passione nella tecnologia

Scritto da Annie Boltwood, SCWIST Youth Skills Development Awardee 2021 e Sukhbir Kaur, Volontariato in Comunicazione.

Informatica presso SFU

Dalla creazione di chatbot al calcolo della complessità temporale degli algoritmi, è stato un primo semestre entusiasmante! Frequentando Simon Fraser University (SFU) per l'informatica mi ha insegnato più di quanto avrei mai potuto immaginare. L'attesa per le classi e i voti ha riempito la settimana scolastica iniziale. Dopo aver iniziato i corsi, però, ho trovato facile conciliare lavoro scolastico e lavoro.


Quando rifletto su questo semestre, il passaggio dal liceo all'università è stato un notevole salto di difficoltà. Mi sono ritrovato a godermi di più il mio corso di programmazione, CMPT 120. Abbiamo trattato vari concetti nella programmazione Python, inclusi binari, elaborazione di immagini e lettura di file, tra gli altri. Inoltre, il corso di scrittura CMPT 105W ci ha fornito una base completa nella scrittura informatica. Data un'ampia selezione di argomenti relativi alla tecnologia su cui scrivere, ho scelto NFT e CryptoArt per il mio saggio finale. Scrivere il mio saggio su questi argomenti non è stato solo informativo ma anche divertente. Alcuni dei corsi più impegnativi per me erano Calcolo e Matematica Discreta. Ma mettere in pratica e tempo in queste due classi ha prodotto risultati positivi.

In attesa

In attesa del prossimo semestre, parteciperò a un corso di programmazione di più alto livello, incentrato sulla lingua C. Sono molto entusiasta di ampliare le mie competenze con una nuova lingua insieme a ciò che ha da offrire. Il consiglio che seguirò quando seguirò questo corso è di esercitarmi a costruire i miei programmi al di fuori della lezione per acquisire maggiore familiarità con C.


SFU fornisce anche molti club e programmi al di fuori delle classi. Questi aiutano gli studenti a diventare più coinvolti nella comunità informatica. Sono membro di WICS (Women in Computer Science) e TechConnect. Una delle mie esperienze preferite in TechConnect è stata vincere una caccia al tesoro con il mio team all'inizio del semestre. Non solo abbiamo ricevuto un premio, ma ho anche potuto fare amicizia e familiarizzare con i miei nuovi compagni di classe.


Ho imparato che con una buona etica del lavoro e una passione per le STEM, il mio tempo qui alla SFU nel programma di informatica è stato incredibilmente gratificante. Ho già costruito molte connessioni preziose con i miei colleghi che spero di portare in futuro quando entro nel settore tecnologico. Per concludere, incoraggio altre ragazze che esplorano i programmi universitari a considerare l'informatica in quanto offre molte opportunità per le donne in STEM!